Gallo, Portoghese e Sandu portano Zenith sul palcoscenico Italiano

Domenica 28 Aprile – Un fantastico scenario quello del Palatricalle di Chieti, casa di una delle più importanti società italiane di Ginnastica Ritmica, che da venerdì 26 aprile a domenica 28, ha ospitato nel suo maestoso palazzetto oltre 30 squadre provenienti da tutto il paese per la fase Nazionale del campionato Gold Allieve. Per la Zenith Chieri un’importantissima prima esperienza ha coinvolto le tre piccole ginnaste Camilla Portoghese, Viola Gallo e Anastasia Sandu che al loro primo anno di partecipazione in questo campionato sono riuscite ad approdare fino alla fase Nazionale nella categoria Gold Allieve 3, programma riservato alle ginnaste di classe 2009 e 2010. Il programma prevedeva una rotazione di tre esercizi: il primo esercizio di Camilla, Viola e Anastasia è stato il collettivo al corpo libero. Le tre Zenith ginnaste hanno eseguito una buona prova, in linea con le precedenti fasi del campionato. Il secondo esercizio è stato quello della successione con palla e cerchio, buona la prova di Viola e Camilla anche se macchiata da qualche piccolo fallo commesso a causa del l’agitazione del momento. Con l’esercizio individuale alla fune di Anastasia la Zenith Chieri ha concluso la sua rotazione in 32^ posizione, fiera di essersi confrontata con i migliori club italiani di ginnastica ritmica. Ancora soddisfazioni da parte delle Zenith-ginnaste impegnate a Cameri (Novara), sempre domenica nella seconda Prova Regionale Silver LD. Ad aprire la giornata di gara è stata Chiara Ricciardo (categoria Senior 1) che con due buoni esercizi alla fune e alle clavette si è aggiudicata una meravigliosa medaglia d’argento migliorando i suoi punteggi e conquistando una posizione in più rispetto alla precedente prova. A seguire sono scese in pedana le Allieve 1 (annate 2010-2011). Nonostante fosse la sua prima esperienza in un campionato individuale, Noemi Sgueglia con i suoi due esercizi al corpo libero e alla palla è salita sul secondo gradino del podio. La compagna Martina Cersosimo ha, invece, concluso il suo debutto in ottava posizione, presentando in gara un buon esercizio al corpo libero e un esercizio alla fune macchiato da qualche errore di troppo dovuto alla grande emozione. Fra le Allieve 3 (annata 2008) medaglia d’oro per Joara Volpatti che ha presentato due ottimi esercizi al cerchio e alla fune. A concludere la giornata di gara per la società Zenith Chieri è stata Veronica Stoppa (classe 2004) fra le Junior 3. Qualche sbavatura di troppo nell’esercizio al cerchio ma una buona esecuzione nell’esercizio alla fune hanno permesso a Veronica di aggiudicarsi la quarta posizione in classifica. Tecniche e ginnaste rientrano a Chieri soddisfatte delle prestazioni di tutte le ginnaste impegnate in gara su più fronti e vi danno appuntamento al prossimo weekend dove le Zenith-Ginnaste saranno impegnate Sabato 4 Maggio nella II Prova di Serie D LD e domenica 5 Maggio nella II Prova del Torneo Gold.