Weekend in salita per le portacolori Zenith

Chivasso, sabato 23 marzo 2019 - II Prova Regionale Individuale Silver LB
Il PalaLancia di Chivasso è stato lo scenario della II Prova Regionale Silver Individuale, che, organizzata dalla Società Ginnastica Concordia, ha visto scendere in pedana una Società Ginnastica Zenith Chieri determinata a fare sempre meglio.
Ad aprire il weekend di gara sono state le allieve del livello LB. Tra le A1 (categoria riservata all’annata 2010 e 2011) la Zenith ha ottenuto un buon 4° posto con la ginnasta Irene Franco, che ha presentato due ottime esecuzioni al Corpo Libero e Fune, migliorando di una posizione in classifica rispetto alla precedente prova.
Per la stessa categoria Anita Savio ha conquistato un buon decimo posto con due esecuzioni alla Fune e al Cerchio.
Successivamente a scendere in pedana nella categoria A3 livello LB è stata Sofia Chessa (classe 2008) che, mostrando netti miglioramenti rispetto alla I Prova Regionale nell’esercizio al Cerchio e alla Fune, ha conquistato la ventiquattresima posizione.
A concludere il sabato di gara per la categoria A4 livello LB è stata Beatrice Carnio che, pur migliorando ampiamente il punteggio del Cerchio con 10,850 rispetto alla prima Fase Regionale, non è riuscita, però, a riconfermare il podio a causa di un errore nell’esercizio alla Palla che l’ha fatta scivolare in quarta posizione.
Tuttavia, per la Zenith Chieri il riscatto è arrivato nella prosecuzione del weekend di gare, domenica 24 marzo, quando, sia a Charvensod (AO) che a Chivasso, è stata protagonista in pedana.
Nella II Prova Regionale del Campionato Gold Allieve, questa volta organizzata dalla Società Ritmica Piemonte, è arrivato il primo argento della giornata. Le giovani Anastasia Sandu, Camilla Portoghese e Viola Gallo, impegnate nella categoria Gold 3 (riservata alla annate 2009 e 2010), hanno stupito e convinto la giuria fin dal primo esercizio presentato in pedana, il Collettivo a Corpo Libero, ottenendo un punteggio di 8,200, che ha rivelato una grande crescita a sole due settimane dalla I Prova Regionale. A seguire gli esercizi in successione alla Palla e al Cerchio, dove Viola e Camilla hanno dimostrato ottimi miglioramenti rispetto alla precedente prova e sono state premiate con il punteggio di 7,500. Infine, a concludere l’incalzante rotazione per la Società Zenith Chieri, è stata Anastasia Sandu, che, con un brillante ed elegante esercizio alla Fune, ha ottenuto il punteggio di 8,200. La somma dei tre punteggi ha, quindi, visto salire le giovani stelline portacolori della Società Zenith Chieri sul secondo gradino del podio, meritandosi un prestigioso e promettente argento.
Un'altra medaglia per Anastasia, Camilla e Viola, questa volta di bronzo, è arrivata con la premiazione di Classifica Regionale (classifica data dal miglior punteggio ottenuto tra le due prove), medaglia che ha portato con sé il pass per la Zona Tecnica. Prossimamente le nostre giovani stelline chieresi si troveranno a competere con le squadre provenienti da Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Liguria.
Sempre domenica, a Chivasso, si è svolta la competizione Silver. La prima ginnasta Zenith a scendere in pedana è stata Giulia Ciravegna tra le LB Junior 1 (2006) che con due esercizi al Cerchio e alla Palla non è riuscita, però, a convincere a pieno la giuria, lasciandosi sopraffare dalla troppa emozione e concludendo la gara in decima posizione, a metà classifica.
Nel pomeriggio, invece, tra le LC Junior e Senior, sono scese in pedana le tre agoniste Zenith Serena Biasin, Martina Barbero e Vittoria Sartore, pronte a rimettersi in gioco dopo qualche delusione dalla precedente prova. Grazie a due convincenti esercizi al Cerchio e Clavette, Serena ha superato il muro dell’11.000 nell’esercizio al Cerchio, conquistando un brillante bronzo tra le Junior 3. È stata, poi, la volta di Martina che, con due esercizi al Nastro e alla Palla precisi e senza sbavature, ha guadagnato due 10,000 abbondanti, che le hanno permesso di agguantare la medaglia d'argento tra le Senior. Meno convincenti, invece, le prove alla Palla e al Cerchio di Vittoria, condizionata dall'eccessiva tensione, che, comunque, è riuscita a raggiungere un buon sesto posto sempre tra le Senior.
La Direttrice Tecnica Zenith Chieri Monica Olivero e le sue assistenti Micaela Bergese ed Enrica Compagnoni si dicono contente e soddisfatte delle prestazioni presentate dalle ginnaste in gara nelle due intense giornate e danno appuntamento a tutti i sostenitori al prossimo weekend con un altro fitto programma di gare.