Weekend ricco e premiato in casa Zenith. La Squadra Allieve stacca il pass Nazionale!

Weekend davvero intenso quello appena trascorso in casa Zenith, impegnata su moltissimi fronti di gare.
Sabato 13 aprile, il tour des forces della compagine chierese inizia da Brandizzo dove le tre agoniste della selezione Royal agonistica Zenith, Ginevra Martinotti, Eleonora Novaria e Chiara Sinacori, hanno partecipato alla prova regionale Aics, nel programma Gold. Le tre Zenith-ginnaste sono scese in pedana per rodare gli esercizi in vista di appuntamenti più importanti e hanno ben figurato, nonostante alcuni difetti di esecuzione ancora da sistemare per completare i loro programmi. Ha chiuso in quinta posizione Ginevra Martinotti, fra le Junior 1, come la compagna Chiara Sinacori, seguita subito al sesto posto da Eleonora Novaria, nella categoria Junior 2.

Nel pomeriggio sempre di sabato esordio stagionale per le giovani Allieve del Settore Agonistico Zenith Noemi Sgueglia, Martina Cersosimo e Joara Volpatti, impegnate a Vezza d’Alba nella prima prova regionale di Serie D, categoria Allieve LD. Le giovani ginnaste, uniche partecipanti alla competizione nella loro categoria, hanno ben figurato, nonostante qualche errore dovuto alla prima uscita.

Ma la copertina di giornata va sicuramente alle tre giovanissime Anastasia Sandu, Camilla Portoghese e Viola Gallo che sabato pomeriggio a Castelletto Ticino (NO) hanno conquistato una quasi inaspettata qualificazione alla fase Nazionale nel Campionato di Squadra Allieve Gold. Le tre promettenti Zenith-ginnaste hanno centrato il dodicesimo posto fra le 25 migliori squadre di Piemonte, Val d’Aosta, Liguria e Lombardia portando a termine una gara senza gravi falli, nonostante l’emozione data dall’importante pedana. Tredici le squadre che avrebbero staccato il pass per l’italiano in programma il 27/28 aprile a Pescara e Zenith ci sarà! Orgoglio da parte di tutta la società che dal 2015 aveva sempre centrato questa prestigiosa qualificazione, rimanendo a digiuno solo lo scorso anno.  

La domenica, sempre presso il palazzetto di Brandizzo, si è invece svolta la II Prova Regionale AICS che ha visto scendere in pedana i programmi Promozionali e Silver FGI.
40 le Zenith-ginnaste che si sono messe in luce nonostante per molte di loro fosse la prima esperienza di gara.
La prima a scendere in pedana è stata la piccola Anita Portoghese che nella categoria Under 8 ha presentato il suo esercizio al corpo libero dimostrando netti miglioramenti rispetto alla precedente prova.
A seguire sono scese in pedana le Junior e Senior del livello Promozionale Avanzato. Incetta di medaglie per le ginnaste Zenith!
Medaglia di bronzo tra le Junior per Serena Fasano impegnata nel suo nuovo esercizio al nastro, sempre fra le Junior terzo posto per Giulia Missoni al cerchio, alle spalle della compagna Letizia Rosso. Ha raggiunto il vertice della classifica tra le Senior con l’esercizio alla palla Cristina Galante seguita a ruota da Adelaide Scaglia seconda e Margherita Battiloro terza. Nella specialità cerchio, fra le Senior, brillante oro per Sara Tirtei e bronzo per Valentina Pangella, medaglia di legno invece per Chiara Sirito, a un soffio dal podio.  
Il programma di gara ha visto poi scendere in pedana per la categoria Allieve livello base, per la prima volta in un campionato di questo livello, le ginnaste del preagonismo Matilde Ovan, Giorgia Marcon ed Elisabetta Vai con la fune, mentre Giorgia Notarangelo ha portato un esercizio al cerchio. Ottima prova per le funi, grazie alla quale tutte e tre le ginnaste sono salite sul podio, rispettivamente al terzo, secondo e primo posto. Un po' meno precisa la prova di Notarangelo, che è scivolata al fondo della classifica. Nella categoria Junior livello base, ha disputato una buona gara al nastro Eleonora D'Ovidio che si è aggiudicata il primo posto in classifica, lasciando alle sue spalle le compagne Sofia Le Noci seconda, Beatrice Scotto terza e infine Claudia Actis Giorgetto, che per colpa di qualche errore di troppo dovuto all'agitazione, si è piazzata al quarto posto. Sempre in questa categoria, ma con l'esercizio alla palla sono scese in pedana, con una prova un po' sottotono, le ginnaste Elisa Gorgoglione che ha raggiunto il 6^ posto, seguita da Rebecca Erario al 10^, Martina Mannavola al 12^, Anna Eula al 14^ e Chiara Leta al 16^. Ultima a gareggiare nella mattinata è stata la coppia Junior livello base formata da Beatrice Scotto ed Eleonora D'ovidio, che hanno eseguito una gara ben gestita e concentrate, anche se penalizzata da alcune imprecisioni che hanno permesso loro di raggiungere il 5^ posto.

Nel programma Promozionale Base Giovani, invece, medaglia di legno per Silvia Aghemo impegnata con l’esercizio alla palla, seguita al sesto posto da Francesca Barral, Maia Cavoto e Viola Bonato in undicesima. Tra le Allieve medaglia d’argento per Sara Costanza con il suo esercizio al cerchio, mentre sesta posizione per la sua compagna Carlotta Cravero.

In seguito, nel primo pomeriggio sono scese in pedana le ginnaste dei programmi Federali Silver. Nella categoria LB Allieve 1^ fascia, buone le prove delle due piccole ginnaste Greta Falcione e Irene Franco, impegnate nei loro esercizi alla palla e al corpo libero, sono arrivate rispettivamente 6^ e 7^. Tra le Allieve 2 Fascia Beatrice Carnio si è classificata in dodicesima posizione con il suo esercizio alla palla mentre Giulia Ciravegna ha conquistato un prestigioso secondo posto tra le Junior 1 fascia.
Nel programma Silver LC Senior, grazie a un coinvolgente esercizio al nastro, la medaglia d’oro è stata assegnata a Martina Barbero, mentre Vittoria Sartore ha conquistato un buon 5° posto per qualche imprecisione nell’esercizio alla palla.
Primo e secondo posto per Zenith nella categoria LD Allieve 1 fascia, rispettivamente per Viola Gallo e Camilla Portoghese, entrambe impegnate nell’esercizio al corpo libero.
Per la categoria LD Junior 2 fascia Sara Lanteri ha conquistato un buon quarto posto con una bella esecuzione nell’esercizio al nastro mentre è toccato il sesto posto alla compagna Veronica Stoppa impegnata nell’esercizio alla fune.
A chiudere il bel fine settimana di gare è stato l'oro di Chiara Ricciardo nella categoria Senior LD con l’esercizio alla fune.
Tecniche e ginnaste rientreranno già da domani in palestra, felici e soddisfatte delle prestazioni di gara del weekend appena trascorso.
In foto il gruppo promozionale Zenith Chieri